FONDO DI IMPEGNO SOCIALE 2016-2017

Pubblicata il 08/11/2018
Dal 08/11/2018 al 15/12/2018

Il Consiglio Comunale nel 2012 ha approvato la costituzione del “Fondo di impegno solidale” al fine di aiutare le famiglie in difficoltà economiche, con particolare attenzione al pagamento dei tributi locali. 

REQUISITI PER L'ACCESSO AL FONDO DI IMPEGNO SOLIDALE 
  • Residenza nel Comune di Portobuffolè
  • Essere o essere stati nell’anno in cui si presenta la domanda in una delle seguenti situazioni: 
A) Disoccupati senza diritto ad alcun ammortizzatore sociale a causa di cessazione del rapporto di lavoro per circostanze unicamente riconducibili alla crisi economica; 
B) Occupati con riduzione dell’orario di lavoro pari o superiore al 30% senza diritto ad alcun ammortizzatore sociale per circostanze unicamente riconducibili alla crisi economica; 
C) Disoccupati con diritto ad ammortizzatore sociale a causa di cessazione del rapporto di lavoro per circostanze unicamente riconducibili alla crisi economica, che non superino il reddito netto mensile di € 800,00 (con abitazione di proprietà) ed € 1.200,00 (con abitazione in affitto o con mutuo superiore a Euro 350,00 mensili); 
D) Occupati con riduzione dell’orario di lavoro pari o superiore al 30% con diritto ad ammortizzatore sociale per circostanze unicamente riconducibili alla crisi economica che non superino il reddito netto mensile di € 800,00 (con abitazione di proprietà) ed € 1200,00 (con abitazione in affitto o con mutuo superiore a Euro 350,00 mensili); 
  • Possedere un ISEE “Minimo Vitale”, riferito al Nucleo Familiare, non superiore ad € 16700,00 (limite ISEE relativo all’Impegnativa di Cura Domiciliare), aggiornato annualmente in base all’adeguamento ISTAT. 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE A VALERE SUL FONDO DI IMPEGNO SOLIDALE 

Le domande di contributo dovranno pervenire a mezzo posta (non fa fede il timbro postale) o essere consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo Comunale entro e non oltre il 15/12/2018.
Per la predisposizione della domanda e per ogni informazione gli interessati possono rivolgersi all’Assistente Sociale in orario d’ufficio (venerdì 8.30-11.30). 
Il fondo può essere utilizzato, per singolo nucleo familiare, fino alla concorrenza delle imposte e tasse regolarmente pagate al Comune ovvero da pagarsi al Comune e, comunque, fino al massimo di Euro 1.000,00.- per nucleo familiare ed Euro 500,00.- per singolo cittadino, annui. 
La domanda dà diritto all’ottenimento del contributo per gli anni 2016-2017. 

Qui è possibile accedere al Regolamento, mentre cliccando qui alla domanda 

In base alle domande pervenute, l’Assistente Sociale provvederà a predisporre una graduatoria sulla base del reddito ISEE dichiarato e della valutazione complessiva del disagio del richiedente. 

Per informazioni rivolgersi all’Assistente Sociale il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.30 (Tel.0422/850020). 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 29_Allegato_delibera_fondo_solidarieta'.pdf 225.21 KB
Allegato Domanda_Fondo_di_solidarieta 2016-2017.doc 41 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto