CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI CON FIGLI RIMASTI ORFANI DI UNO O ENTRAMBI I GENITORI

Pubblicata il 20/07/2018
Dal 20/07/2018 al 24/08/2018

Contributi regionali a favore di nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori
 
L’Assessorato ai Servizi Sociali comunica che entro e non oltre il 24 agosto si può presentare domanda per l’accesso ai contributi regionali per i nuclei con figli orfani di uno o entrambi i genitori, come previsto dal Bando approvato dalla Regione Veneto (DGR 864 del 15/06/2018.
Con la suddetta Legge Regionale e il Bando in esame la Regione Veneto intende assegnare contributi a favore di nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori, a prescindere dal fatto che i figli minori d’età siano in obbligo scolastico e fiscalmente a carico del nucleo familiare.
Tale contributo sarà concesso sulla base di una graduatoria comunale, redatta in base alle tabelle dei punteggi previste dalla Regione
E’ previsto un punteggio ulteriore di 15 punti per i figli minori d’età orfani di vittime di “femminicidio”
 
Requisiti di ammissione:
  • Nuclei familiari, come definiti all’art. 3 DPCM 5 dicembre 2013 n. 159, con figli minori di età, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori
  • ISEE in corso di validità e non superiore ad euro 20.000;
  • almeno un componente del nucleo familiare deve essere residente nella Regione Veneto
  • possesso di un titolo di soggiorno valido ed efficace, qualora un componente del nucleo abbia una cittadinanza non comunitaria
 
Come presentare la domanda:

Per fare domanda di contributo il richiedente, entro il termine perentorio del 24 agosto 2018, deve recarsi presso il Comune di residenza e consegnare i seguenti documenti:
  • domanda compilata utilizzando il modulo predisposto (documento allegato);
  • copia della carta d'identità del richiedente;
  • ISEE;
  • copia del codice IBAN o l'apposito modulo compilato (documento allegato) (intestato al richiedente) per il successivo accredito del contributo;
  • autocertificazione dello stato di residenza e dello stato di famiglia (documento allegato)
  • in caso cittadini non comunitari, copia del titolo di soggiorno valido ed efficace;
  • eventuale copia della certificazione di handicap del/dei figlio/i minore ai sensi della L.104/92 art.3 c. 3
  • sentenza/ atto / provvedimento (per dimostrare il “femminicidio”)

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 864_AllegatoB_372518 modulo domanda.pdf 183.45 KB
Allegato autocertificazione stato famiglia e residenza.doc 28 KB
Allegato modulo_comunicazione_IBAN.pdf 17.94 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto