Comune di Portobuffolè

"NERO OPACO" - Mostra personale di arti visive- PROROGATA AL 31/7/2018

Pubblicata il 31/05/2018
Dal 21/04/2018 al 31/07/2018

Con la presentazione del critico Gian Ruggero Manzoni, si inaugura la mostra di arti visive “NERO OPACO”. Il titolo della mostra riconduce al colore nero innestato ad elementi verbovisivi, e con un uso della scrittura in senso concettuale, rivisitando e rinnovando elementi Pop e informali.

L'artista Giancarlo Costanzo è nato a Pescara nel 1949. Scultore, pittore, operatore culturale, ha al suo attivo numerose personali e collettive. La sua formazione è avvenuta presso il Liceo Artistico di Pescara a fianco del cugino scultore Ferdinando Gammelli e ai tre esponenti del gruppo G3: Elio Di Blasio, Ettore Spalletti e Franco Summa.

Negli anni successivi cerca, al di fuori della pittura, altre soluzioni sempre in ambito artistico, infatti si propone come designer attuando anche scenografie per il Piccolo Teatro di Milano.

Come pittore si sono interessati a lui critici e maestri d'arte, tante sue opere sono in musei e gallerie in Italia e all'estero; si dedica anche al sociale realizzando mostre a favore di aiuti in beneficenza, per il Rwanda, a fianco del protagonista Paul Rusesabagina, con P. Dino Tessari per le popolazioni Dayak del Borneo, partecipa alle donazioni delle opere contro il traffico dei minori per l'Associazione di Yoho Ono e ancora, mostra con vendita di opere a favore dell'Associazione dei senza fissa dimora “On the road-onlus” di Pescara. Realizza con altri artisti una grande tela presso la Tend'Atelier per la tragedia del terremoto a l'Aquila, per l'Universalità questa volta dedicata a tutti gli artisti.

Attualmente è in preparazione una mostra itinerante, “Ape Regina” contro l'inquinamento nel mondo, che raggiungerà il Giappone.

 

Con La partecipazione dell'Associazione Aido di Portobuffolè

Inaugurazione: sabato 21 aprile 2018
Durata della mostra: 21 aprile - 31 luglio

Info:

Ass.ne Cult. P.A.E. 338 4308539 – gio.costanzo@tiscalinet.it

eventi@dotmob.it

335 6802082.

Ufficio turistico Portobuffolè 0422 850742.

 

 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Nero_opaco.jpg 418.24 KB

Facebook Google+ Twitter